Bottega da Re

Luca Marchini, chef Stella Michelin e proprietario delle conserve Bottega da Re
Affare: Bottega da Re
Fondazione: 2020
Posizione: Modena (Italia)
Esercizio: Preparazione di conserve e piatti pronti
Distribuzione: Italia
Modello: Autoclave verticale TERRA Food-Tech® CFS-50V

Bottega da Re è l’ultimo progetto di Luca Marchini, prestigioso chef italiano, conosciuto a livello internazionale e premiato con una Stella Michelin nel 2018. Questo toscano di nascita ha deciso nel 2008 di creare a Modena, dove vive dall’età di diciassette anni, il suo primo ristorante, chiamato L’Erba del Re.

Da allora il nome di Luca Marchini è diventato sinonimo di successo nel mondo dell’alta cucina grazie alle diverse attività a cui ha dato vita. Come il Catering Erba del Re, la Scuola di Cucina Amaltea o la Trattoria Pomposa Re Gras. Finalmente, almeno per ora, il 2020 ha inaugurato una nuova linea di prodotti in conserva, Bottega da Re, con l’intento di venderli direttamente a terzi e anche tramite lo store online, inaugurato nel settembre 2020.

Con la sua attività di conserve gourmet alla Bottega da Re appena avviata, Luca Marchini condivide in formato vetro la sua passione per i sapori più preziosi dell’Emiliana e di tutta l’Italia. Confezioni di ogni tipo, dalle verdure sott’olio, ai peperoni arrostiti, ai sughi semplici, frutto di anni di ricerca e sperimentazione nel suo ristorante. Senza dimenticare in ogni momento le basi: materie prime, tecnica e amore per la cucina.

“Per me questa nuova linea di conserve è un modo per entrare nelle case attraverso il cibo. E anche un modo per accompagnare le nuove abitudini e bisogni delle persone.”

Luca Marchini, chef Stella Michelin e proprietario di Bottega da Re

Problema: portare i loro prodotti nelle case degli italiani

Dopo la crisi COVID-19, Luca Marchini e il suo team del ristorante L’Erba da Re hanno deciso di avvicinare i loro prodotti alle case degli italiani. Quando si trattava di preservare i loro diversi prodotti, incontravano la difficoltà di non saper offrire il miglior prodotto evitando qualsiasi tipo di ossidazione strutturale ed estetica, facendolo arrivare inalterato nelle case delle persone, garantendone l’integrità e offrendo totale sicurezza al cliente.

Sfida: riuscire a mantenere inalterati i loro prodotti

Natura morta di conserve e piatti pronti da Bottega da Re

Il loro obiettivo era portare l’alta cucina nelle case degli italiani attraverso Bottega da Re, quindi non hanno risparmiato tempo o risorse per ottenere una conserva di eccellente qualità. Sapevano che dopo le prove e gli errori pertinenti avrebbero dovuto ripagare i loro sforzi. Pertanto, si sono prefissi di ottenere conserve di alta qualità anche dopo il processo di sterilizzazione.

Soluzione: avere la tecnologia giusta

“Qui il ruolo importante è giocato dalla tecnologia. Dopo alcune prove, abbiamo trovato la soluzione per realizzare le nostre conserve di alta cucina.”

Luca Marchini, chef Stella Michelin e proprietario di Bottega da Re

Trovare la soluzione non è stato facile. Luca Marchini confessa che “è stata una nuova sfida per tutto il suo staff”. La sua squadra non ha mai fatto questo tipo di lavoro prima. Erano ampiamente preparati per lavorare direttamente con il cibo, la sua manipolazione, cottura e preparazione.

Allo stesso modo, la qualità della materia prima è stata assicurata fin dall’inizio, poiché è la stessa utilizzata nei loro ristoranti. Tuttavia, il metodo di conservazione, senza conservanti artificiali, richiedeva studi e prove. Tutto il personale era tenuto a ricevere una formazione più specifica al fine di ottenere il tipo di prodotto che i propri clienti meritano.

“Una buona ricetta non basta, il nostro prodotto è finito quando l’eccellenza delle materie prime e la genuinità della ricetta si conservano intatte e inalterate.”

Luca Marchini, chef Stella Michelin e proprietario di Bottega da Re

Per questo hanno ricevuto la consulenza di TERRA Food-Tech®. Grazie al distributore italiano, Fabio Marchi di Astori Tecnica, che ha sempre contribuito con le sue conoscenze in materia di sicurezza alimentare, formulazioni e processi di sterilizzazione.

Da lì, hanno lavorato a stretto contatto con Fabio per ottimizzare l’intero processo e raggiungere la massima capacità produttiva per ciclo e trasformare così le loro elaborazioni in conserve di alta cucina.

“Sia io che il mio team siamo entusiasti dell’autoclave TERRA Food-Tech ®. Ha più che soddisfatto le nostre aspettative e la cosa più importante è che ci ha permesso di lavorare con qualità. Senza dubbio è stato il migliore acquisto.”

Luca Marchini, chef Stella Michelin e proprietario di Bottega da Re

Condividi la storia di successo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Torna su