Pibernat

Pibernat è un'azienda familiare che produce conserve artigianali in porzioni di tapa e cotte nel forno a carbone, sviluppate in collaborazione con il loro ristorante.
Conservas Pibernat elaboradas artesanalmente con las autoclaves TERRA
Ditta: Pibernat Alimentària, SL
Fondazione: 2020
Indirizzo: Olot, Girona (Spagna)
Attività: Preparazione di conserve di carne, pesce, salse e soffritti
Distribuzione: Spagna
Modello: Autoclavi verticali TERRA Food-Tech® CFS-75V e CFS-150V

Pibernat è un’azienda familiare catalana con sede a Olot che ha iniziato a produrre conserve per amore della cucina. Un amore trasmesso da Pilar Font (della fattoria Mas Pibernat a La Garrotxa) ai suoi figli e anche ai suoi nipoti.

Attualmente offre i suoi prodotti attraverso negozi fisici in tutta la Catalogna e anche online. In entrambi i casi, possiamo trovare un’ampia gamma di prodotti ben preparati: tartare di sardine, tonno in olio extravergine d’oliva, salmone marinato, calamari con salsiccia, polpo con aglio, con cipolla o olio extravergine d’oliva, seppie all’inchiostro, spezzatino di vitello, braciola di maiale Duroc, salsa alla carbonara o bolognese e soffritto di cipolle, un piatto base della cucina catalana.

Le conserve Pibernat sono prodotte in modo tradizionale, con vere pentole e padelle, cotte in un forno a carbone, senza conservanti o additivi. E senza fretta. Non c’è nessuna “E” negli ingredienti. Si tratta di ricette casalinghe offerte in porzioni di tapas e sviluppate in collaborazione con La Vinoteca d’Olot.

Problema: portare le elaborazioni oltre il ristorante

Miquel e Carles Fluvià (padre e figlio), proprietari delle conserve Pibernat.

In Pibernat avevano ben chiaro che volevano diffondere le loro conoscenze culinarie, ma era necessario scoprire come. Dopo molte prove, errori e successi, hanno trovato nel formato dell’inscatolamento un buon modo per perseguire la loro passione e generare un modo sostenibile di fare business.

Una delle difficoltà che hanno incontrato è stata quella di differenziarsi dall’ampia gamma di prodotti in conserva presenti sul mercato e dalla loro varietà. È a questo punto che i dirigenti di Pibernat, Miquel e Carles Fluvià (padre e figlio), hanno deciso di raggiungere il cliente finale con ricette molto diverse e innovative.

D’altra parte, quando si è trattato di scegliere il materiale e il tipo di contenitore, è stato chiaro che il concetto si basava sul “prodotto in vista”, in un formato piccolo e sostenible. Per questo motivo, l’opzione migliore era in vetro e in piccole porzioni in stile tapas.

Sfida: creare conserve davvero uniche con una lunga scadenza

Le conserve Pibernat sono prodotte in barattoli di vetro e in piccole porzioni sotto forma di tapas.

Offrire una gamma di prodotti unici e insoliti, oltre a rappresentare un elemento di differenziazione, è stata una sfida anche perché ricette così elaborate non hanno di solito una lunga scadenza, che era l’obiettivo di Pibernat. Miquel e Carles Fluvià cercavano un prodotto a lunga conservazione e di alta qualità. Per questo avevano bisogno di un processo controllato e rispettoso del prodotto.

“Avevamo bisogno di offrire ricette innovative, trasparenza con i barattoli di vetro e una scadenza il più lunga possibile.

Miquel Fluvià, proprietario e direttore di Pibernat
Varietà di conserve Pibernat, prodotte artigianalmente con le autoclavi TERRA Food-Tech®.

Inoltre, avendo alimenti in conserva con una gran varietà di ingredienti, pesce, frutti di mare e carne, il processo di ricerca della formula che dava il migliore risultato per ogni alimento appariva ancora più complicato. Tutto ciò sembrava particolarmente complesso per i prodotti ittici, perché è più difficile trovare la giusta consistenza e il cliente finale la nota immediatamente.
Per questo motivo avevano bisogno di un’attrezzatura professionale che permettesse loro di sterilizzare le conserve mantenendo tutti i nutrienti e le proprietà organolettiche.

Soluzione: applicare un trattamento termico rispettoso del prodotto

Le conserve Pibernat sono prodotte artigianalmente con autoclavi TERRA Food-Tech®.

In Pibernat sapevano che il segreto del successo delle loro conserve, oltre alla qualità degli ingredienti e all’artigianalità della produzione, era anche incentrato sul raggiungimento di un trattamento termico rispettoso. Era chiaro: era necessaria un’autoclave progettata per prodotti come i loro. Alla fine, hanno trovato l’autoclave di TERRA Food-Tech® e anche il team di professionisti che li ha accompagnati fino al raggiungimento del migliore risultato per ciascuna delle loro conserve.

Tutti insieme, attraverso tentativi ed errori, hanno ottenuto i risultati che cercavano.

“Per risolvere i problemi di sterilizzazione, abbiamo fatto molti test e migliorato le ricette fino a ottenere il risultato che cercavamo. Anche la fiducia nelle prestazioni dell’apparecchiatura e nelle possibilità offerte ci ha aiutato molto.”

Carles Fluvià, proprietario e responsabile delle elaborazioni di Pibernat

Il risultato è che oggi le conserve sono molto apprezzate dai consumatori. Il prodotto più venduto, la tartare di sardine, è stato particolarmente difficile da lavorare, ma alla fine sono riusciti a ottenere un gusto e una consistenza molto graditi.

Produzione di conserve Pibernat con le autoclavi TERRA Food-Tech®.

“Oggi l’autoclave TERRA Food-Tech® è parte integrante del nostro processo produttivo ed è diventata indispensabile, perché ci permette di ottenere un trattamento termico delicato con una lunga durata di conservazione.”

Carles Fluvià, proprietario e responsabile delle elaborazioni di Pibernat

Miquel e Carles Fluvià ora ricordano tutto ciò che hanno vissuto e lo considerano un processo necessario per la loro crescita come marchio. Per loro, Pibernat è il risultato vincente dei loro sforzi per non aver mai cercato un compromesso sulla qualità delle loro conserve e per aver compreso e superato tutte le difficoltà, come ad esempio la ricerca del processo per ottenere il miglior prodotto.

“Sulla base della nostra esperienza, possiamo dire che TERRA Food-Tech® è un partner affidabile se si vuole operare nel settore conserviero.”

Miquel Fluvià, proprietario e direttore di Pibernat
Este es el elemento que se ocultará en pantallas de escritorio.
Condividi messaggio
Se ti è piaciuto Pibernat

Potresti anche essere interessato

Luca Montersino, rinomato chef e insegnante di cucina italiano, pasticcere e creatore di conserve.
Luca Cuormio, pioniere e promotore della filosofia DogFoodness in Italia, ha creato una linea di conserve per cani di piccola...
Il dipartimento di R&D di Ibsa Bierzo è responsabile della ricerca, dello sviluppo e della sperimentazione di nuove ricette per...
La Spigola è un ristorante che ha saputo trasformare i suoi piatti a base di pesce fresco in conserve gourmet...
Peixos Mielgo è dedicato alla vendita, preparazione e degustazione di frutti di mare. Attualmente offrono anche brodi di pesce e...
Quattro Stagioni è il primo laboratorio di conserve artigianale della Repubblica di San Marino, per promuovere così il territorio e...