Come Frutos del Bosque

Marmellate da Come Frutos del Bosque
Affare: Come Frutos del Bosque (CFDB)
Fondazione: 2012
Posizione: Robleda, Zamora (Spagna)
Esercizio: Elaborazione di marmellate
Distribuzione: Attualmente disponibile solo in alcuni negozi in Zamora, Valladolid e Madrid. Con la spedizione può essere distribuito in tutta la Spagna.
Modello: Autoclave verticale TERRA Food-Tech® CFS-110V

Come Frutos del Bosque (CFDB) è una piccola impresa familiare nata nel 2012 nella Comarca di Sanabria, Zamora, Spagna. È un progetto basato sulla coltivazione ecologica di frutti rossi, privi di pesticidi ed erbicidi, che ha il sigillo di agricoltura ecologica dal Consiglio dell’agricoltura ecologica di Castilla y León (Caecyl).

Come Frutos del Bosque è emerso come alternativa all’occupazione nel mondo rurale. Hanno anche un piccolo laboratorio dove producono, in modo del tutto tradizionale, marmellate di more, lamponi, mirtilli, fragole, ribes, uva spina, mele e castagne; anche se stanno gradualmente incorporando nuovi prodotti come fichi, manghi, arance e zucche.

La raccolta selettiva dei frutti, sempre manuale e al loro punto di maturazione ottimale, fa sì che le loro marmellate contengano meno zucchero, poiché la dolcezza, il sapore e l’aroma dei frutti sono così elevati da non richiedere più ingredienti superflui.

Attualmente, le conserve di Come Frutos del Bosque sono disponibile solo in Castilla y León. Molto presto potranno essere acquistati in tutta la Spagna attraverso il suo nuovo sito web.

“Siamo molto soddisfatti di TERRA Food-Tech®, sia con l’attenzione che prestano sia con il loro servizio tecnico. Abbiamo avuto un problema con l’autoclave e l’hanno risolto benissimo e in tempi rapidissimi.”

María e Gonzalo, proprietari di Come Frutos del Bosque

Problema: necessità di professionalizzarsi

La principale difficoltà di Come Frutos del Bosque risiedeva nel dare un valore aggiunto alla propria produzione, sfruttando alimenti freschi che non potevano essere immessi sul mercato. E, in questo modo, non svendere un prodotto di alta qualità.

Vedere oltre e credere nella qualità dei propri prodotti è stato un passo che ha richiesto riflessione e determinazione. In Come Frutos del Bosque sapevano che mantenere l’essenza della loro produzione, salvaguardare l’eccellenza dei loro frutti 100% biologici e preservare le tradizioni nella preparazione delle loro conserve, poteva essere in accordo con l’automazione di determinati compiti. Compiti che non hanno mai influito sul risultato e che hanno rappresentato un incredibile risparmio di tempo.

María e Gonzalo, proprietari di Come Frutos del Bosque

Scommettere sul fare delle conserve artigianali la propria attività ha significato per Come Frutos del Bosque il passo definitivo per chiudere il ciclo e che i profitti del prodotto cadessero su di loro, eliminando inutili intermediari dal processo.

Sfida: trovare il grado di sterilizzazione ottimale

La sfida principale per Come Frutos del Bosque è stata quella di conoscere l’esatta temperatura da applicare alle proprie conserve per sterilizzarle, senza intaccare le caratteristiche organolettiche del prodotto. Vale a dire, senza perdere le vitamine, il colore, la consistenza e gli aromi e che, allo stesso tempo, fossero adatte al consumo e avessero un’adeguata conservazione.

“Il nostro più grande grattacapo è stato determinare la giusta temperatura per preservare al meglio i nostri prodotti. Grazie alla consulenza tecnica di TERRA Food-Tech® ci siamo riusciti e ora siamo più calmi.”

María e Gonzalo, proprietari di Come Frutos del Bosque

Soluzione: automazione dei processi con l’autoclave

María e Gonzalo hanno iniziato leggendo tutto ciò che vedevano a questo proposito. Hanno chiesto anche ad altri professionisti, che hanno risposto a molti dubbi e li hanno guidati verso la soluzione finale.

Le autoclavi diTERRA Food-Tech ® non erano la loro prima scelta perché non erano a conoscenza del marchio. Loro stessi confessano che è stato un grave errore da cui hanno imparato. In un primo momento, un’azienda ha installato una presunta autoclave, che si è rivelata un pastorizzatore, senza i sensori interni necessari per sapere se è stata raggiunta la temperatura ottimale.

Infine una collega di Zamora, che ha fatto anche conserve come loro e le ha sterilizzate con un’autoclave TERRA Food-Tech®, li ha suggerito di prenderne uno. E così hanno fatto. E da allora per loro tutto è stato molto più semplice grazie all’automazione e alla capacità della macchina di sterilizzare e pastorizzare.

María e Gonzalo riconoscono che l’autoclave di TERRA Food-Tech® è praticamente l’asse principale della loro officina perché senza di essa il loro lavoro sarebbe stato molto complicato.

All’inizio avevano dei dubbi, ma sono andati al servizio tecnico di TERRA Food-Tech ® per guidarli attraverso l’intero processo e rispondere alle loro domande.

“Con l’autoclave TERRA Food-Tech® tutto è molto semplice. Si tratta di premere quattro pulsanti e risolto. I dati vengono presi dal dispositivo stesso e puoi ignorare molto il processo.”

María e Gonzalo, proprietari di Come Frutos del Bosque

Condividi la storia di successo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Torna su